Sblocco del ciclo vitale e supporto della crisi

Colloquio clinico
15 Marzo, 2018
Cura di sintomi del disagio contemporaneo
15 Marzo, 2018

Introducendo una nuova organizzazione intervengo direttamente, insieme al paziente, sul cambiamento delle dinamiche interne al nucleo familiare, sbloccando l'evoluzione del ciclo vitale.

Terapia Sistemico-Relazionale


Lavorando con la terapia Sistemico-Relazionale, indago sulle cause del disagio del paziente all'interno del nucleo familiare. Ciò comporta l'individuazione dei blocchi nella crescita personale della famiglia e sei suoi singoli componenti. Introducendo una nuova organizzazione intervengo direttamente, insieme al paziente, sul cambiamento delle dinamiche interne al nucleo familiare, sbloccando l'evoluzione del ciclo vitale.


Fenomeni psicosomatici


Inoltre, laddove sono presenti, fornisco un supporto per fare chiarezza tra i diversi ruoli presenti nella famiglia e aiuto a ristabilire i confini tra le diverse generazioni, così da rimuovere la sofferenza psicologica espressa dai sintomi registrati da una o più persone del nucleo familiare. Successivamente alla terapia si stabilisce un nuovo modo di comunicare e di vedere gli altri membri, preparando il terreno per nuovi progetti da fare insieme.

Chiaramente durante l'attività insieme ai pazienti opero sulle cause tenendo conto dei sintomi, perché il disagio familiare può manifestarsi con disturbi dell'alimentazione, ansia, attacchi di panico o altri fenomeni psicosomatici.